Home Terremoto in Abruzzo Bollette, rinviati i pagamenti
Stampa E-mail

Terremoto in Abruzzo

10.04.2009

Bollette, rinviati i pagamenti

Il governo vara nuove misure, si ai farmaci senza tessera sanitaria

Queste le agevolazioni per le popolazioni terremotate:

  • BOLLETTE DI LUCE E GAS

sospesi i pagamenti per due mesi

  • BOLLETTE TELECOM ITALIA

sospeso l'invio a data da destinarsi

  • LIBRETTI E TESSERE SANITARIE

i residenti nelle aree terremotate possono usufruire di assistenza gratis anche senza tessere. I medici dovranno scrivere sulle ricette "Emergenza terremoto"

  • MUTUI E PRESTITI CON ALTRE BANCHE
sospesi fino a data da destinarsi
  • TRASPORTO PUBBLICO
i Comuni di Pescara e Francavilla distribuiranno negli alberghi tessere per il trasporto gratis sugli autobus
  • PAGAMENTI LAVORATORI AUTONOMI
sospesi i pagamenti dei contributi previdenziali, assistenziali e dei premi assicurativi contro gli infortuni
  • SERVIZIO PER I SORDI
istituito un ponte telefonico per i non udenti accessibile con sms al 320 2043207
  • DOCUMENTI D'IDENTITA'
il Comune di Pescara rilascia attestati d'identità ai cittadini sfollati privi di documenti.Servono 1 foto e due testimoni
  • DICHIARAZIONE DEI REDDITI
rinviate tutte le scadenze a data da destinarsi
  • INDENNITA' PER COMMERCIANTI E ARTIGIANI
previsti 800 euro al mese per i titolari che hanno sospeso l'attività per il sisma
  • TRENI
viaggi gratuiti fino al 31 maggio per gli sfollati

 

Fonte: Andrea Bene per il  il Centro

 

FucinoLands.com


Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Aprile 2009 16:07
 
Copyright © 2019 FucinoLands. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.